Località in val di fassa

La Val di Fassa che non ti aspetti

– Quale località scegliere per la tua vacanza? –

Nel cuore delle Alpi e circondata dalle Dolomiti, la Val di Fassa è un territorio ricco di attrattive che si estende per 20 chilometri, toccando ben tre regioni, Trentino, Alto Adige e Veneto. 
La Valle inizia a Moena e poi sale a nord, tramite Passo San Pellegrino fino a Falcade. Il Passo Costalunga porta a Vigo, verso Bolzano. Superati Mazzin e Campitello, inizia la vallata di Canazei, dominata dal Gruppo Sella e dalla Marmolada. Un punto logisticamente cruciale dal quale raggiungere i passi Sella, Pordoi e Fedaia. Tutta la vallata è percorsa dal corso d’acqua Avisio. 

Campitello

Allo sbocco della Val Duron e ai piedi del Col Rodella, dal paese la moderna funivia arriva in vetta per ammirare lo spettacolo delle guglie del Sassolungo. 

SCOPRI DI PIU’

Canazei

Un piccolo gioiello in una splendida conca alpina. Le tipiche case colorate e decorate come nelle fiabe, ma anche tanti locali per una vacanza vivace e giovane. 

SCOPRI DI PIU’

Mazzin

Un grazioso paesino circondato da boschi e praterie.
Negli ultimi anni il paesino è diventato molto popolare a livello turistico, grazie alla sua evidente tradizione artigiana e contadina.

SCOPRI DI PIU’

Moena
La Fata delle Dolomiti, tra Val di Fassa e di Fiemme, è circondata dai Monti Pallidi, boschi e prati fioriti lungo il fiume Avisio. SCOPRI DI PIU’
Sèn Jan (Pozza – Vigo)
  1. Vigo > domina l’intera valle e con una moderna funivia è collegata ai 2000 metri del Ciampedie.
  2. Pozza > con una vista sulle Torri del Vajolet è un’oasi di benessere grazie alle acque termali.
  SCOPRI DI PIU’
6. Soraga

Subito dopo Moena, Soraga è una deliziosa località a misura d’uomo, con il lago di Pezzé e il romantico parco fluviale. Uno dei più antichi paesi della Val di Fassa, è un vero laboratorio artistico dove gli scultori immortalano nel legno i paesaggi delle Dolomiti. 

SCOPRI DI PIU’

Campitello di Fassa

Allo sbocco della Val Duron e ai piedi del Col Rodella, dal paese la moderna funivia arriva in vetta per ammirare lo spettacolo delle guglie del Sassolungo.
Collegamento antico per l’Alpe di Siusi, Castelrotto e Tires, Campitello è stato infatti il primo centro turistico-alpinistico della Val di Fassa.
In Primavera e autunno decine di vele di deltaplani e parapendii colorano il cielo. Tantissime le escursioni in quota, perfette in estate, e le gite nella Val Duron, disseminata di baite e bagnata dal Rio Duron.

campitello
campitello-estate

Canazei

Un piccolo gioiello in una splendida conca alpina. Le tipiche case colorate e decorate come nelle fiabe, ma anche tanti locali per una vacanza vivace e giovane.

Ai piedi della Marmolada, Canazei è il punto di partenza di tante gite in quota e passeggiate con paesaggi da cartolina. Una vivace vita notturna e tante infrastrutture per il tempo libero. Il centro acquatico Dòloandes e lo Stadio del Ghiaccio ne sono un esempio.

In Estate è famosa la DoloMyths Run Skyrace, campionato di corsa ad alta quota di grande attrattiva.

canazei-val-di-fassa
canazei-estate

Mazzin

Un grazioso paesino circondato da boschi e praterie.

Negli ultimi anni il paesino è diventato molto popolare a livello turistico, grazie alla sua evidente tradizione artigiana e contadina. Infatti è noto come paese dei “pitores”, gli artigiani decoratori che emigravano in cerca di fortuna e inviano cartoline dipinte a mano da paesi lontani.

In Estate Mazzin è il punto di partenza di emozionanti escursioni che dal paese conducono in quota. Il Lago d’Antermoia, nella zona del Catinaccio, è una delle mete più ambite e suggestive per chi ama camminare. 

mazzin
mazzin-di-fassa

Moena

La Fata delle Dolomiti, tra Val di Fassa e di Fiemme, è circondata dai Monti Pallidi, boschi e prati fioriti lungo il fiume Avisio.

Ideale per comode passeggiate estive ed itinerari in mountain bike, il secondo week end di settembre si corre proprio qui la Val di Fassa Marathon in mtb.

La sentita tradizione enogastronomica locale, rigorosamente ladina, fa da sfondo a due rassegne legate al “food”: “A tavola con la Fata delle Dolomiti” in inverno e “Sapori d’autunno” a settembre.

moena

Sèn Jan (Pozza – Vigo)

Un comune recente, che nasce nel 2018 dall’unione di Pozza e Vigo.

Vigo > il paese, che fa parte dei Borghi più belli d’Itali, domina l’intera valle e con una moderna funivia è collegato ai 2000 metri del Ciampedie, un vero balcone naturale dal quale dominare la valle delle Dolomiti.
Conserva ancora tante testimonianze della cultura contadina, infatti è anche sede del Museo e dell’Istituto Culturale Ladino di tutta la valle. Il Ciampedie in Estate è ideale per suggestivi itinerari e arrampicate sul Catinaccio.

Pozza > con una meravigliosa vista sulle Torri del Vajolet, è una rinomata oasi di benessere grazie alle acque termali che sgorgano a 1320 m dall’unica sorgente sulfurea del Trentino. Terme Dolomia, QC Terme Dolomiti e Aquapark Vidor si trovano tutte qui. Tanti gli itinerari in quota per chi ama arrampicarsi, ma tante anche le passeggiate nel fondovalle, perfette per famiglie.

pozza-vigo
pozza-vigo

Soraga

Subito dopo Moena, Soraga è una deliziosa località a misura d’uomo, con il lago di Pezzé e il romantico parco fluviale. Uno dei più antichi paesi della Val di Fassa, è un vero laboratorio artistico dove gli scultori immortalano nel legno i paesaggi delle Dolomiti.

Suggestiva la pista ciclabile che collega Moena a Canazei, perfetta anche per gli itinerari in mountain bike. Tante le comode passeggiate estive alla scoperta di botteghe artigiane e scorsi suggestivi, in più un attrezzato parco giochi per famiglie.

soraga-estate
soraga-val-di-fassa

ti aspettiamo!

e se non sai dove alloggiare, ci pensiamo noi

dove dormire